Nel Tantra cos’è il rituale Kashmiro

Quando si parla di Tantra in occidente, si pensa subito al sesso o al massaggio. Beh, come detto in altre occasioni il Tantra è un insieme di tecniche per espandere la coscienza e quindi la consapevolezza nell’evoluzione. A differenza di altri approcci religiosi o filosofici, il tantra ingloba e non esclude l’energia sessuale, né tanto meno il corpo. Infatti il corpo diventa un mezzo attraverso il quale è possibile espandere la coscienza. il rituale Kashmiro, è una pratica della via spirituale dello Shivaismo tantrico risalente a 9000 anni fa nelle zone della Valle dell’Indo. La visione dello shivaismo è una via di inclusione dove ogni cosa, ogni aspetto è sacro e non si permette di escludere, infatti trascende i concetti dualistici di puro e impuro, giusto e sbagliato, bene e male, riconducendo tutto questo verso la coscienza e la consapevolezza.




Copyright © 2021 Francesco Sartori

Via Pio X, 82, 36022 San Giuseppe di Cassola (VI), Veneto - Italia

tel. +393489310575       P.I. 04860070285 

email: f.francescosartori@gmail.com

  • Grey Facebook Icon
  • Grey YouTube Icona
  • Grey Instagram Icona
  • Grey LinkedIn Icon
  • Grey Pinterest Icon
  • Grey RSS Icon