top of page

Energia sessuale o energia?Perché è così importante e come si relaziona con la psicologia?

Essere consapevoli di sé, significa essere consapevoli di ciò che c'è.

Approfondisco ad ogni incontro, in ogni sessione e in ogni corso.

Sia che si tratti di massaggio o di sessualità consapevole, tutto ciò che fa la differenza è proprio la consapevolezza di ciò che c'è.

L'energia avvolge ogni aspetto della nostra vita e prende il nome dal luogo e dal modo in cui scorre nell'etere.


Non c'è molta differenza (se non di taratura fisica) dall'energia che si espande nel dispositivo attraverso il quale stai leggendo questo testo, dall'energia che si sta sviluppando nel tuo corpo per darti la possibilità di essere viv@ nella forma in cui sei ora, ovvero il tuo corpo.

Fu proprio Wilhelm Reich, allievo di Freud a parlare di energia in relazione alla psiche e al corpo, nonché di energia orgonica, ovvero energia che è in relazione con tutto ciò che esiste.

Il corpo è semplicemente il mezzo per esprimere e manifestare le emozioni che emergono nel nostro corpo e le sentiamo grazie all'energia che si espande nel nostro corpo. A livello fisico è la stessa energia che entra in relazione con l'energia dell'intero universo.

Infatti proprio Galileo Galilei, qualche anno prima di Reich espresse questo concetto in modo esaustivo:

"Le cose sono unite da legami invisibili: non si può cogliere un fiore senza turbare una stella".

È proprio così, quando si comprende il meccanismo della fisica quantistica che sta alla base di queste scoperte, si può comprendere quanto importante sia riequilibrare e liberare il flusso di energia che si espande nel nostro corpo.

Allora le Tecniche F.r.e.e.l. possono essere fondamentali per un'evoluzione animica oltre che per ristabilire un equilibrio fisico ed emotivo, proprio perché vanno a sciogliere tutto ciò che condiziona l'energia, ristabilendo la corretta comunicazione con l'energia dell'universo.

Il risultato è tangibile, in quanto tutto ciò che vivi inizierà a muoversi di conseguenza verso la tua eccellenza, semplicemente eliminando ciò che non sei.

Liberata l'energia tutto inizia a fluire e tutto avviene senza sforzo perché non sei tu che condizioni l'energia, ma fai lavorare l'energia stessa attraverso di te!

Proprio Freud riconobbe l'importanza dell'energia definita sessuale, e attraverso i suoi studi possiamo affermare essere l'energia che muove il nostro essere nella sua sfera personale.

L'energia che si sviluppa durante l'atto sessuale è un'energia divina, non a caso, è l'energia che genera la vita, e da sempre è stato attribuito all'essenza divina la capacità di creare dal "nulla". La manifestazione divina dell'uomo è proprio riconducibile alla forza dell'energia sessuale.

Non a caso alcuni riti del sapere Tantrico sono proprio incentrati sull'utilizzo di questa energia per creare connessione cosmica fra l'essere umano e il divino che è in sé.

A questo proposito voglio indicarti una diretta dove ho approfondito molti aspetti che potrebbero interessarti:




A presto Francesco

Comments


bottom of page